Pobierz
fedeg85
381 13 0

Długość śladu

14,88 km

Poziom trudności

Średni

zejść

883 m

Max elevation

1 476 m

Trailrank

40

Min elevation

753 m

Trail type

One Way
  • Zdjęcie Passo Fangacci, Monte Penna, Passo Bertesca, Foresta della Lama, Scalandrini, Passo Fangacci
  • Zdjęcie Passo Fangacci, Monte Penna, Passo Bertesca, Foresta della Lama, Scalandrini, Passo Fangacci
  • Zdjęcie Passo Fangacci, Monte Penna, Passo Bertesca, Foresta della Lama, Scalandrini, Passo Fangacci
  • Zdjęcie Passo Fangacci, Monte Penna, Passo Bertesca, Foresta della Lama, Scalandrini, Passo Fangacci
  • Zdjęcie Passo Fangacci, Monte Penna, Passo Bertesca, Foresta della Lama, Scalandrini, Passo Fangacci
  • Zdjęcie Passo Fangacci, Monte Penna, Passo Bertesca, Foresta della Lama, Scalandrini, Passo Fangacci

Moving time

5 godzin 41 minut

Czas

6 godzin 18 minut

Współrzędne

5150

Uploaded

20 października 2019

Recorded

października 2019
Be the first to clap
Share
-
-
1 476 m
753 m
14,88 km

Obejrzane 397 razy, pobrane 10 razy

w pobliżu Fiume d'Isola, Toscana (Italia)

Meraviglioso percorso lungo il classico Anello della Lama. Partenza dal Rifugio Fangacci (m. 1228), pochi km sopra Badia Prataglia, il percorso si snoda tutto tra sentieri Cai quasi sempre ben segnalati e indicazioni con distanze e tempi lungo la strada. Si parte dal Passo Fangacci sul sentiero 00 lasciandolo dopo poche centinaia di metri per raggiungere il Monte Penna (sentiero 225) con la sua vista panoramica su tutta la vallata e sulla Diga di Ridracoli. Da qui per la stessa strada si torna indietro tornando sul sentiero principale 00 attraversando la foresta dagli splendidi colori autunnali e comminando sul tappeto di foglie cadute fino al Passo della Crocina (attenzione perché il percorso può essere molto umido e talvolta scivoloso). Dal Passo della Crocina sul sentiero 207 si raggiunge il Passo Bertesca e da qui imboccando il sentiero 223 a sinistra comincia la discesa fino a La Lama (punto più basso del nostro trekking circa 700 metri). Non sempre sono distinguibili i segni del Cai lungo il percorso ma il sentiero che diventa abbastanza sassoso nella parte finale è facile da seguire. Da qui con il sentiero 229 e poi deviando sul 227 comincia la risalita attraverso il ripido sentiero degli Scalandrini che costeggia la cascata e in circa 4 km di salita (piuttosto faticosa soprattutto nella prima metà) riporta al Rifugio Fangacci.

Komentarze

    You can or this trail