-
-
1 944 m
1 499 m
0
2,2
4,4
8,72 km

Obejrzane 1082 razy, pobrane 23 razy

w pobliżu  San Donato Val di Comino, Lazio (Italia)

Uno dei luoghi più belli del versante laziale del P.N.A.L.M. e meno conosciuti. Si attraversano dapprima le ampie radure della Valle Inguagnera (in dialetto valle delle Cornacchie) a monte del caratteristico borgo di San Donato Val Comino, luogo frequentatissimo dall'orso bruno marsicano. Si raggiunge il Valico Inguagnera (1804 m.) e da li per creste fino al Monte San Nicola (1900 m.). Da qui si ha un bellissimo colpo d'occhio sulla Val Fondillo con le sue estese faggete. Siamo sullo spartiacque tra la Valle di Comino e la Val di Sangro. Il sentiero si snoda tra pietraie, aspre rupi e praterie. E' qui che nidifica l'aquila reale ed è qui che l'orso trova il suo habitat migliore. Il panorama che si gode dalla vetta del monte Panico (1885 m.) ripaga dalla fatica: la Val Comino, la Val di Sangro con la Camosciara, il monte Marsicano e più lontano il Velino con alle spalle il Corno Grande del Gran Sasso. Una ripida discesa ci riporta al punto di partenza.

2 Opinie

  • Zdjęcie Carlo pizzuti

    Carlo pizzuti 2016-01-08

    Ciao Marco. Hai fatto un a descrizione da manuale. Anche noi facciamo spesso questo giro e lo troviamo sempre interessante. Saluti e buone escursioni

  • Zdjęcie Marco Pantanella

    Marco Pantanella 2016-01-08

    Grazie Carlo, il percorso sopra descritto è uno dei miei preferiti... Un caro saluto...

You can or this trail