-
-
407 m
11 m
0
1 868
3 736
7 473,0 km

Obejrzane 2667 razy, pobrane 12 razy

w pobliżu  Grassobbio, Lombardia (Italia)

MAGGIO 2006 -AEREI-NAVE-ESCURSIONI A PIEDI-MARE.
PARTENZA DALL'AEROPORTO DI ORIO AL SERIO, ARRIVO A LUXOR. NAVE FINO AD ASWAN CON SOSTE PER VISITE AI VARI SITI ARCHEOLOGICI: TEMPIO DI KARNAK, TEMPIO DI LUXOR, VALLE DEI RE, TOMBA DELLA REGINA HATSPHEPAUT, VALLE DELLE REGINE, TEMPIO TOLEMAICO HORUS, TEMPIO DI KOM OMBO, TEMPIO DI FILE, NUBIA, AEREO FINO AD ABU SIMBEL E VISITA AL TEMPIO, AEREO FINO AL CAIRO, VISITA ALLE MOSCHEE, AL MERCATO DI KHAN E KHALILI, ALLE PIRAMIDI, AEREO FINO A SHARM EL SHEIH, RIPOSO AL MARE QUINDI RIENTRO IN AEREO FINO AD ORIO AL SERIO.

Orio al Serio-Luxor-Aswan-Abu Simbel-Sharm El Sheikh-Orio al Serio Se

by BATTISTAPLUTO

7472.74 km | 4643.34 miles | Round trip
Activity, suitable for: sailing flying

24050 Grassobbio, Bergamo, Lombardia

View track at GPSies.com

Altitude range 407 m (Altitude from: 0 m to 407 m)
Total climb: 1655 m, Total descent: 1656 m

Altitude range 1335 ft (Altitude from: 0 ft to 1335 ft)
Total climb: 5429 ft, Total descent: 5433 ft

Download: KML GPX TRK TCX CRS OVL

View track at GPSies.com
Create your track at GPSies.com

18 Opinie

  • Zdjęcie BATTISTAPLUTO

    BATTISTAPLUTO 2013-12-13

    Bellissimo viaggio carico di storia

  • Zdjęcie BATTISTAPLUTO

    BATTISTAPLUTO 2013-12-14

    Eccezionale il Tempio di Abu Simbel

    Nel 1960 il presidente egiziano Nasser decise l'inizio dei lavori per la costruzione della grande Diga di Assuan, opera che prevedeva la formazione di un enorme bacino artificiale.
    Tale grande progetto rischiava di cancellare numerose opere costruite dagli antichi egizi tra cui gli stessi templi di Abu Simbel. Grazie all'intervento dell'Unesco, ben 113 paesi si attivarono inviando uomini, denaro e tecnologia, per salvare il monumento.
    Vennero formulate numerose proposte a tale scopo e quella che, infine, ottenne maggiori consensi fu quella svedese[6] di tagliare, numerare e smontare blocco per blocco l'intera parte scolpita della collina sulla quale erano stati eretti i templi e successivamente ricostruire i monumenti in una nuova posizione 65 m più in alto e 300 m più indietro rispetto al bacino venutosi a creare.
    1º ottobre 1965, il volto di una delle statue di Ramses II viene rimontato
    I lavori durarono dal 1964 al 1968 con l'impiego di oltre duemila uomini, guidati da un gruppo di esperti cavatori di marmo italiani[7] provenienti da Carrara (MS) e Mazzano (BS), ed uno sforzo tecnologico senza precedenti nella storia dell'archeologia. L'impresa costò in totale circa 40 milioni di dollari.
    La ricostruzione comprese anche l'erezione di una cupola in calcestruzzo armato posta appena sopra il monumento con la duplice funzione di preservare la struttura e di dare forma alla collina artificiale a cui vennero addossati i templi. L'intervento interessò sia il tempio principale dedicato a Ramesse II sia quello secondario dedicato alla regina Nefertari.
    Nel ricostruire i templi, circa 210 metri più indietro e 65 metri più in alto,[5] fu mantenuto l'originale orientamento rispetto agli astri ed al sole, in modo da consentire (seppur con lo sfalsamento di un giorno) al sorgere del sole, due volte l'anno - il 22 febbraio e il 22 ottobre - di illuminare la camera centrale del tempio maggiore ove troneggiano le quattro divinità sedute: Ptah, Amon, Ramses II e Ra.
    https://it.wikiloc.com/percorsi-aeroplano/orio-al-serio-luxor-aswan-abu-simbel-sharm-el-sheikh-orio-al-serio-5778275/photo-3093492

  • Zdjęcie BATTISTAPLUTO

    BATTISTAPLUTO 2013-12-14

    Imponente il Tempio di Luxor.

    Il Tempio di Luxor è un grande complesso templare egiziano situato sulla riva orientale del Nilo nella città di Luxor (antica Tebe).
    Noto nella lingua egizia come ipet resyt, o "harem meridionale", il tempio era dedicato a Amon; durante il Nuovo Regno fu il centro della festa annuale di Opet, nella quale una statua di Amon era trasferita lungo il Nilo dal vicino Grande tempio di Amon noto anche come Tempio di Karnak Ipet-sut[1] per il rito di fertilità.
    La costruzione del tempio cominciò durante il regno di Amenhotep III nel XIV secolo a.C. Haremhab e Tutankhamun aggiunsero colonne e statue, ma l’espansione maggiore si ebbe con Ramses II circa 100 anni dopo l’inizio dei lavori. Luxor è l'unico tra i maggiori complessi templari egiziani ad avere i marchi di due soli sovrani sulle strutture architettoniche.
    Interventi di restauro furono intrapresi da Alessandro Magno e dall'imperatore Tiberio. Durante il periodo della dominazione araba il complesso fu abbandonato, fino a quando nel XIII secolo vi venne edificata la Moschea di Abu el Haggag, sovrastante il cortile delle colonne e nell'intero complesso si insediò un villaggio arabo.
    https://it.wikiloc.com/percorsi-aeroplano/orio-al-serio-luxor-aswan-abu-simbel-sharm-el-sheikh-orio-al-serio-5778275/photo-3093475

  • Zdjęcie BATTISTAPLUTO

    BATTISTAPLUTO 2013-12-14

    Spazi infiniti anche nella Valle delle Regine, maestosa la tomba della Regina Hatshepsut.

    Hatshepsut fu la più giovane figlia di Thutmose I e della Grande Sposa Reale Iahmes.
    Thutmose I ebbe dalla sua regina principale solamente un'altra figlia, Akhbetneferu, che morì in tenera età, mentre ebbe numerosa discendenza da Mutnofret, secondo alcuni sorella di Iahmes, una delle sue mogli secondarie. I figli maschi furono: Amenmose e Wadjmose educati alla successione ma deceduti ancora adolescenti ed il futuro Thutmose II.
    Al momento della morte di Thutmose I, Thutmose II, per confermare il suo diritto al trono, sposò Hatshepsut attribuendole il titolo di Grande Sposa Reale.
    La durata del regno di Thutmose II, 18 anni secondo Manetone, 3 anni, al massimo 4, secondo alcuni storici moderni è difficoltoso stabilire che influenza abbia avuto Hatshepsut durante il periodo di governo del marito.
    A parziale conferma di un regno breve vi è, oltre ad una tomba (KV42) incompleta e non utilizzata, la circostanza che l'erede al trono, Thutmose III, figlio del sovrano e di una sposa secondaria, fosse ancora minorenne.
    https://it.wikiloc.com/percorsi-aeroplano/orio-al-serio-luxor-aswan-abu-simbel-sharm-el-sheikh-orio-al-serio-5778275/photo-3093476

  • Zdjęcie BATTISTAPLUTO

    BATTISTAPLUTO 2013-12-14

    I Templi sono in ottimo stato di conservazione.

    Il Tempio di Kôm Ombo è un luogo di culto costruito durante il dominio della dinastia tolemaica, collocato nell'omonima cittadina in Egitto.
    Sorge sul promontorio di Kom Ombo (la collina di Ombos) che domina l'ansa del Nilo, sul sito di un precedente luogo di culto. Il suo nome in lingua egizia era Pa-Sobek ovvero "Il possedimento di Sobek"
    La particolarità del tempio era costituita dalla dedicazione del culto a due diverse triadi di divinità. La prima la più antica e primordiale della regione era costituita dal dio coccodrillo Sobek, Hathor e Khonsu. La seconda, di epoca più tarda, era costituita da Haroeris cioè Horo il Vecchio, manifestazione solare del dio falco, Tasenet-nofret sorella di Horus e Panebtani, il signore dei due paesi.
    Il tempio fu inizialmente edificato da Tolomeo VI all'inizio del suo regno, ed ampliato in seguito dai suoi successori; particolarmente Tolomeo XIII costruì le sale ipostile esterne e interne.
    La struttura del tempio è costituita da due corpi di fabbrica perfettamente simmetrici l'uno con l'altro rispetto all'asse principale: vi si ergono così due ingressi rispetto al muro esterno, due passaggi rispetto ogni camera e la successiva. Il santuario di sinistra è dedicato al dio Horo, mentre quello di destra al dio Sobek; i bassorilievi che decorano i due santuari riservano la stessa importanza ad entrambe le due divinità.
    https://it.wikiloc.com/percorsi-aeroplano/orio-al-serio-luxor-aswan-abu-simbel-sharm-el-sheikh-orio-al-serio-5778275/photo-3093481

  • Zdjęcie BATTISTAPLUTO

    BATTISTAPLUTO 2013-12-14

    Sito archeologico tra i più belli al mondo.

    Giza (trascritto anche come Gizah o el-Ghiza, in Arabo: الجيزة, al-Gīzah), è una città dell'Egitto, capoluogo del governatorato omonimo. Si trova sulla riva occidentale del fiume Nilo, circa 20 km a sud-ovest dalla capitale Il Cairo, nei pressi del confine nord-orientale del governatorato.
    Necropoli di Giza[modifica sorgente]
    Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Necropoli di Giza.
    Giza deve la sua importanza al fatto di ospitare, su un pianoro roccioso che si trova alla periferia della città, una delle più importanti necropoli dell'antico Egitto A Giza sorgono infatti, oltre ad una gran quantità di sepolture minori, le tre più famose piramidi egizie: quelle di Cheope, Chefren e Micerino (o Mykerinos), secondo i nomi tramandati dalla tradizione greca ed ellenistica, tutte appartenenti a sovrani inseriti nella IV dinastia. La più grande piramide esistente è quella di Cheope. Sempre presso Giza si trova un altro famoso monumento dell'antico Egitto: la Grande Sfinge
    https://it.wikiloc.com/percorsi-aeroplano/orio-al-serio-luxor-aswan-abu-simbel-sharm-el-sheikh-orio-al-serio-5778275/photo-3093498

  • Zdjęcie BATTISTAPLUTO

    BATTISTAPLUTO 2013-12-14

    Bellissimo il viaggio sul grande fiume Nilo.

    Il Nilo (in arabo: نهر النيل, Nahr al-Nīl, in spagnolo Nilo, in inglese Nile, in francese Nil) è un fiume africano lungo 6 671 km. Tradizionalmente considerato il fiume più lungo del mondo, contende il primato della lunghezza al Rio delle Amazzoni.
    Il Nilo possiede due grandi affluenti, il Nilo Bianco e il Nilo Azzurro; quest'ultimo contribuisce con un maggior apporto di acqua e di limo fertile, ma il primo è il più lungo. Il Nilo Bianco nasce nella regione dei Grandi Laghi dell'Africa centrale, con le fonti che si spingono fino al Ruanda 2°16′55.92″S 29°19′52.32″E, scorre poi verso nord e attraversa la Tanzania, il Lago Vittoria, l'Uganda e il Sudan meridionale. Il Nilo Azzurro invece ha le sue fonti nel Lago Tana in Etiopia 12°02′08.8″N 37°15′53.11″E, e scorre attraverso il Sudan sud-orientale. I due fiumi s'incontrano e si fondono vicino alla capitale sudanese Khartoum.
    La sezione settentrionale del fiume scorre quasi interamente attraverso il deserto del Sahara, dal Sudan all'Egitto, un paese la cui civiltà è dipesa dal fiume fin dai tempi antichi e più remoti. La maggior parte della popolazione egiziana e tutte le sue città (con l'eccezione di quelle situate lungo la costa) si trovano lungo la valle del Nilo a nord di Assuan, e quasi tutti i siti storici e culturali dell'Antico Egitto si trovano lungo le sponde del fiume.
    Alla fine il Nilo si dirama in un grande delta e sfocia nel Mar Mediterraneo.
    Dalle sorgenti al delta il Nilo attraversa sette paesi africani: Burundi, Ruanda, Tanzania, Uganda, Sudan del Sud, Sudan ed Egitto, ma il suo bacino idrografico include porzioni della Repubblica Democratica del Congo, Kenia, Etiopia ed Eritrea.
    https://it.wikiloc.com/percorsi-aeroplano/orio-al-serio-luxor-aswan-abu-simbel-sharm-el-sheikh-orio-al-serio-5778275/photo-3093501

  • Zdjęcie ady green

    ady green 2013-12-17

    Stupendo.....come pure la città! https://it.wikiloc.com/percorsi-aeroplano/orio-al-serio-luxor-aswan-abu-simbel-sharm-el-sheikh-orio-al-serio-5778275/photo-3093475

  • Zdjęcie ady green

    ady green 2013-12-17

    Incredibile paesaggio e interessante descrizione!!! https://it.wikiloc.com/percorsi-aeroplano/orio-al-serio-luxor-aswan-abu-simbel-sharm-el-sheikh-orio-al-serio-5778275/photo-3093476

  • Zdjęcie ady green

    ady green 2013-12-17

    Affascinanti testimonianze di un interessantissimo periodo!!!!!!!!!!! https://it.wikiloc.com/percorsi-aeroplano/orio-al-serio-luxor-aswan-abu-simbel-sharm-el-sheikh-orio-al-serio-5778275/photo-3093481

  • Zdjęcie ady green

    ady green 2013-12-17

    Che meraviglia.....da vedere!!!!! https://it.wikiloc.com/percorsi-aeroplano/orio-al-serio-luxor-aswan-abu-simbel-sharm-el-sheikh-orio-al-serio-5778275/photo-3093492

  • Zdjęcie ady green

    ady green 2013-12-17

    Le piramidi...un fascino unico!!!!!!!!!!!!!!!!! https://it.wikiloc.com/percorsi-aeroplano/orio-al-serio-luxor-aswan-abu-simbel-sharm-el-sheikh-orio-al-serio-5778275/photo-3093498

  • Zdjęcie ady green

    ady green 2013-12-17

    Molto bello e piacevole conoscere tanto circa il bellissimo fiume!!! https://it.wikiloc.com/percorsi-aeroplano/orio-al-serio-luxor-aswan-abu-simbel-sharm-el-sheikh-orio-al-serio-5778275/photo-3093501

  • Zdjęcie Cece84

    Cece84 2014-02-08

    I have followed this trail  View more

    Posti meravigliosi carichi di storia millenaria.

  • Zdjęcie ady green

    ady green 2014-02-15

    Un viaggio interessantissimo x scoprire le bellezze di una civilta' meravigliosa......

  • Zdjęcie TerryG

    TerryG 2015-04-07

    I have followed this trail  View more

    Lunga trasvolata verso Luxor.

  • Zdjęcie EnzoF.

    EnzoF. 2015-11-15

    I have followed this trail  View more

    Grandioso giro archeologico-culturale. Bellezza estrema dei luoghi e dei monumenti

  • Zdjęcie Isy85

    Isy85 2017-09-03

    I have followed this trail  View more

    Viaggio incredibile ricco di millenni di storia.

You can or this trail