-
-
2 403 m
1 387 m
0
9,8
20
39,31 km

Obejrzane 238 razy, pobrane 21 razy

w pobliżu Cercenà, Trentino-Alto Adige (Italia)

Partenza da Campitello di Fassa salendo con la cabinovia del Col Rodella. Dal rifugio Des Alpes una veloce discesa conduce al passo Sella da dove inizia una leggera salita che porta a percorre il fantastico sentiero della città dei sassi giungendo fino al rifugio Emilio Comici.
Dal rifugio, si scende su strada forestale verso la val Gardena aggirando la parte più settentrionale del massiccio del Sassolungo.
Si ritrova la salita su forestale ampia e mai impegnativa per giungere ai vasti prati e pascoli dai quali si ammira il profilo inconfondibile dello Sciliar. Si Prosegue sempre su tracciato non impegnativo, eccetto un tratto di sentiero molto sconnesso e con pendenza improvvisa e difficile che obbliga i meno abili a scendere dalla bici per qualche decina di metri. Superate le baite, i prati e i pascoli su ampia carrareccia si arriva al rifugio Zallinger.
Dal rifugio, dopo circa 2 km di discesa, si ritorna a salire per forestali con pendenze non troppo impegnative. Lasciata la strada forestale per un single trail in salita un po' sconnesso e segnato dall'acqua, guadando piccoli corsi d'acqua, si prosegue su sentiero che taglia i prati per giungere in vista di un chiesetta posta proprio sotto il passo Duron che si raggiunge dopo un'ultima salita di circa 500 metri.
Una sosta al passo Duron è d'obbligo per ammirare l'ampio panorama a 360 gradi: l'imponente parete rocciosa del Catinaccio, la val Duron che si apre davanti e alle spalle gli ampi prati appena attraversati.
Da questo punto in poi il percorso è tutto in discesa, inizialmente su carrareccia a fondo un po' sconnesso e dall'accentuata pendenza, poi su fondo compatto e pendenze ridotte. Si percorre tutta la val Duron, costeggiando il torrente omonimo, immersi in uno scenario di una bellezza indescrivibile. Si sorpassa la baita Lino Brach e si raggiunge il rifugio Micheluzzi. La discesa prosegue dopo il Micheluzzi con tratti ad elevata pendenza. Fare attenzione ai fuoristrada e al bus navetta che percorrono questo tratto.
La discesa ha termine a Campitello, luogo di partenza del giro.

1 comment

  • mrcrossi 2019-08-12

    I have followed this trail  zweryfikowane  View more

    Percorso bellissimo

You can or this trail